Thanks for the Dance (2019)

Thanks for the Dance

Leonard Cohen

Thanks for the Dance da Thanks for the Dance, Leonard Cohen
Thanks for the Dance, testo
Thanks for the dance
I'm sorry you're tired
The evening has hardly begun

Thanks for the dance
Bride of the inspired
One-two-three, one-two-three, one

There is a rose in your hair
Your shoulders are bare
You've been wearing this costume forever
So turn up the music
Pour out the wine
Stop at the surface
The surface is fine
We don't need to go any deeper

Thanks for the dance
I hear that we're married
One-two-three, one-two-three, one
Thanks for the dance
And the baby you carried
It was almost a daughter or a son

And there's nothing to do
But to wonder if you
Are as hopeless as me
And as decent
We're joined in the spirit
Joined at the hip
Joined in the panic
Wondering if
We've come to some sort
Of agreement

It was fine, it was fast
We were first, we were last
In line at the
Temple of Pleasure
But the green was so green
And the blue was so blue
I was so I
And you were so you
The crisis was light
As a feather

Thanks for the dance
It was hell, it was swell, it was fun
Thanks for all the dances
One-two-three, one-two-three, one
Grazie della Danza, traduzione
Grazie della Danza
Mi spiace che tu sia stanca
la serata non è nemmeno cominciata

Grazie della Danza
sposa di ciò che è animato
un due tre, un due tre

C'è una rosa tra i tuoi capelli
e le tue spalle sono scoperte
hai indossato questo costume da sempre
Così alza il volume della musica
e versa il vino
resta in superficie
la superficie va bene
non c'è bisogno di approfondire

Grazie della Danza
Mi dicono che siamo sposati
Un due tre, un due tre
Grazie della Danza
e per il bambino a cui hai dato vita
è stato quasi come una figlia o un figlio

Ma non c'è altro da fare
che chiedersi se tu
sia disperata come lo sono io
e altrettanto decente
Siamo uniti nello spirito
uniti ai fianchi
uniti nel terrore
Mi domando se
siamo giunti a una specie
di accordo

Andava bene e andava veloce
eravamo i primi eravamo gli ultimi
in fila al Tempio del Piacere
ma il verde era così verde
e il blu così blu
e io ero così me stesso
e tu eri tu
la crisi era leggera
come una piuma

Grazie della Danza
è stato un inferno, è stato fantastico
è stato divertente
grazie per tutte le danze
un due tre, un due tre
Thanks for the Dance, note e significato

La musica di Thanks for the Dance è della pianista Anjani Thomas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.