Another Side of Bob Dylan (1964)

To Ramona

Bob Dylan

To Ramona da Another Side of Bob Dylan, Bob Dylan
To Ramona, testo
Ramona
Come closer
Shut softly your watery eyes
The pangs of your sadness
Shall pass as your senses will rise
The flowers of the city
Though breathlike
Get deathlike at times
And there’s no use in tryin’
T’ deal with the dyin’
Though I cannot explain that in lines

Your cracked country lips
I still wish to kiss
As to be under the strength of your skin
Your magnetic movements
Still capture the minutes I’m in
But it grieves my heart, love
To see you tryin’ to be a part of
A world that just don’t exist
It’s all just a dream, babe
A vacuum, a scheme, babe
That sucks you into feelin’ like this

I can see that your head
Has been twisted and fed
By worthless foam from the mouth
I can tell you are torn
Between stayin’ and returnin’
On back to the South
You’ve been fooled into thinking
That the finishin’ end is at hand
Yet there’s no one to beat you
No one t’ defeat you
’Cept the thoughts of yourself feeling bad

I’ve heard you say many times
That you’re better ’n no one
And no one is better ’n you
If you really believe that
You know you got
Nothing to win and nothing to lose
From fixtures and forces and friends
Your sorrow does stem
That hype you and type you
Making you feel
That you must be exactly like them

I’d forever talk to you
But soon my words
They would turn into a meaningless ring
For deep in my heart
I know there is no help I can bring
Everything passes
Everything changes
Just do what you think you should do
And someday maybe
Who knows, baby
I’ll come and be cryin’ to you
A Ramona, traduzione
Ramona
avvicinati
chiudi dolcemente i tuoi occhi umidi
la fitta del tuo dolore passerà
non appena i tuoi sensi si risveglieranno
I fiori della città
simili a un respiro
assomigliano alla morte ogni tanto
e non ha senso provare
ad accettare chi muore
anche se non riesco a spiegarlo in versi

Le tue contadine labbra screpolate
vorrei baciarle nuovamente così come
vorrei stare sotto la forza della tua pelle
le tue movenze magnetiche
ancora catturano l'attimo
ma fa male al cuore, tesoro
vedere che cerchi di far parte
di un mondo che non esiste
è solo un sogno, tesoro
un vuoto, uno schema, ragazza
che ti obbliga a sentirti così

Vedo che la tua testa
è stata contorta e riempita
di un'inutile schiuma della bocca
lo capisco che tu sia indecisa
tra stare e tornare
indietro al Sud
Ti hanno fatto credere
che il traguardo è vicino
eppure nessuno ti batterà
nessuno ti sconfiggerà
a parte i tuoi pensieri negativi

Hai detto molte volte
che non sei migliore di altre
e che nessuno è meglio di te
se davvero ci credi
sai di non avere
niente da vincere o da perdere
da istituzioni, potentati e amici
Il tuo dolore nasce
e ti punzecchia e ti fa scrivere
Facendoti sentire
che devi essere proprio come loro

Parlerei per sempre con te
ma presto le mie parole
si trasformerebbero in un trillo senza senso
perchè nel profondo del mio cuore
so che non posso aiutarti
tutto passa
tutto cambia
Fai quello che pensi sia giusto
e un giorno forse
chissà, ragazza
verrò a piangere davanti a te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.