Cogli la Prima Mela (1979)

Colori

Angelo Branduardi

Colori da Cogli la Prima Mela, Angelo Branduardi
Colori, testo
E' il volto tuo che ho disegnato
Chino per terra io l'ho dipinto:
Ho usato il nero per i tuoi occhi
E bianca sabbia per la tua pelle
Quando la pioggia l'avrà lavato
E i tuoi colori confuso
E quando il vento sarà passato
Sarò alla fine guarito

E' il volto tuo che ho disegnato
Mi son seduto ed ho aspettato:
Ho usato il nero per i capelli
E rossa sabbia per la tua bocca
Verrà la pioggia e lo laverà
Confonderà i tuoi colori
E quando il vento sarà passato
Sarò alla fine guarito
Colori, tablatura e accordi
---------------7--5--3----5--7--3--------------------------
----5-4--5---------------------------------5--3--8--7--5--
--4---------4----------4------------------------------------
-------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------

Em   G |D G Em|
Em   G |D G Em|
G D  |  Am Bm Em

                          G
E’ il volto tuo che ho disegnato
  D     G                Em
chino per terra io l’ho dipinto:
                       G
ho usato il nero per i tuoi occhi
   D           G             Em
e bianca sabbia per la tua pelle.

  G                    D
Quando la pioggia l’avrà lavato
         Am      Bm    Em
e i tuoi colori confuso,
  G                   D
quando il vento sarà passato
         Am      Bm    Em
sarò alla fine guarito.

                          G
E’ il volto tuo che ho disegnato,
                        Em
mi son seduto ed ho aspettato:
                          G
ho usato il nero per i capelli
    D      G               Em
e rossa sabbia per la tua bocca.

  G                    D
Verrà la pioggia e lo laverà
         Am      Bm    Em
confonderà i tuoi colori,
  G                   D
quando il vento sarà passato
         Am      Bm    Em
sarò alla fine guarito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.