Bollicine (1983)

Giocala

Vasco Rossi

Giocala da Bollicine, Vasco Rossi
Giocala, testo
Che cosa c'è
ti sei pentita
vorresti ritornare indietro e dirgli cosa
che sei cambiata
che sei diversa
che in questi quattro soli giorni sei
cresciuta!
Ma c'è qualcosa che ti frena
si chiama orgoglio quello che ti frega!

Corri e fottitene dell'orgoglio
ne ha rovinati più lui che il petrolio
ci fosse anche solo una probabilità
giocala... giocala... giocala
giocala... giocala... giocala!

Ma c'è qualcosa che ti frena
certo è il tuo orgoglio
che, che ti frega!

Corri e fottitene dell'orgoglio
ne ha rovinati più lui che il petrolio
ci fosse anche solo una probabilità
prendila... prendila... prendila
prendila... prendila... prendila
prendila!!!

Che cosa c'è
ti sei pentita
vorresti ritornare indietro e dirgli cosa
che sei cambiata
che sei diversa
che in questi quattro soli giorni sei
cresciuta!
Ma c'è qualcosa che ti frena
è sempre il solito orgoglio che ti frega!
Corri e fottitene dell'orgoglio

ne ha rovinati più lui che il petrolio
ci fosse anche solo una probabilità
giocala... giocala... giocala...
prendila... prendila... prendila...
prendila!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.