Te Recuerdo Amanda (1969)

Te Recuerdo Amanda

Victor Jara

Te Recuerdo Amanda da Te Recuerdo Amanda, Victor Jara
Te Recuerdo Amanda, testo
Te recuerdo Amanda
la calle mojada
corriendo a la fábrica
donde trabajaba Manuel.

La sonrisa ancha
la lluvia en el pelo
no importaba nada
ibas a encontrarte con él
con él, con él, con él.
Son cinco minutos
la vida es eterna
en cinco minutos.
Suena la sirena
de vuelta al trabajo
y tú caminando
lo iluminas todo.
Los cinco minutos
te hacen florecer.

Te recuerdo Amanda
la calle mojada
corriendo a la fábrica
donde trabajaba Manuel.
La sonrisa ancha
la lluvia en el pelo
no importaba nada
ibas a encontrarte con él
con él, con él, con él.
Que partió a la sierra
que nunca hizo nada
que partió a la sierra
y en cinco minutos
quedó destrozado.
Suena la sirena
de vuelta al trabajo
muchos no volvieron
tampoco Manuel.

Te recuerdo Amanda
la calle mojada
corriendo a la fábrica
donde trabajaba Manuel.
Ti Ricordo Amanda, traduzione
Ti ricordo, Amanda,
nella strada bagnata
mentre correvi alla fabbrica
dove lavorava Manuel.

Col tuo largo sorriso,
la pioggia nei capelli
non t'importava niente
correvi a trovarti con lui,
con lui, con lui.
Sono cinque minuti,
la vita è eterna
in cinque minuti.
Suona la sirena,
di nuovo al lavoro,
e tu, camminando,
illumini tutto.
Quei cinque minuti
ti hanno fatto fiorire.

Ti ricordo, Amanda,
nella strada bagnata,
mentre correvi alla fabbrica
dove lavorava Manuel.
Col tuo largo sorriso,
la pioggia nei capelli
non t'importava niente
correvi a trovarti con lui,
con lui, con lui.
Che partì per la sierra,
che mai fece male a nessuno,
che partì per la sierra
e in cinque minuti
fu trucidato.
Suona la sirena,
di nuovo al lavoro.
Molti non tornarono,
nemmeno Manuel.

Ti ricordo, Amanda,
nella strada bagnata
mentre correvi alla fabbrica
dove lavorava Manuel.
Te Recuerdo Amanda, note e significato

I personaggi citati in Te Recuerdo, Amanda prendono il nome dai genitori dell'autore. Jara racconta al proposito della genesi della canzone:

'Te Recuerdo, Amanda' è una canzone che ho composto a Londra. Avevo già qualcosa in mente al riguardo. É la storia di una coppia di giovani lavoratori che conobbi. Facemmo amicizia, seppi dei loro problemi e fui triste quando si separarono. Nell'hotel dove vivo, a Londra, diedi forma a questa canzone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.