Dream Theater (2013)

The Enemy Inside

Dream Theater

The Enemy Inside da Dream Theater, Dream Theater
The Enemy Inside, testo
Over and over again
I relive the moment
I'm bearing a burden within
Open wounds hidden under my skin

The pain is real
As a cut that bleeds
The face I see
Every time I try to sleep
Staring at me crying

I'm running from the enemy inside
(The enemy inside)
Looking for the life I left behind
(The life I left behind)
These suffocating memories
Are etched upon my mind
And I can't escape from the enemy inside

I sever myself from the world
I shut down completely
Alone in my own living hell
Overcomes with irrational fear

Under the weight of the world
On my chest
If I fall and break
As I try to catch my breath
Tell me I'm not dying

I'm running from the enemy inside
(The enemy inside)
Looking for the life I left behind
(The life I left behind)
These suffocating memories
Are etched upon my mind
And I can't escape from the enemy inside

I'm a burden, I'm a travesty
I'm a prisoner of regret
Dream of flashbacks and of violent screams
I am hanging on the edge

Disaster lurks around the bend
Paradise comes to an end
And no magic pill
Can bring it back again

I'm running from the enemy inside
Looking for the life I left behind
These suffocating memories
Are etched upon my mind
And I can't escape from the enemy inside
Il Nemico Interiore, traduzione
Di nuovo e ancora
Rivivo l'attimo
Sto portanto il mio fardello
Ferite aperte sotto la mia pelle

Il dolore è reale
come una ferita aperta
Il volto che vedo
ogni volta tento d'addormentarmi
mi guarda gemere

Sto fuggendo il nemico interiore
(il nemico interiore)
Alla ricerca della vita passata
(La vita passata)
Questi opprimenti ricordi
Sono impressi nella mia mente
e io non posso scampare al nemico interiore

Mi estraneo dal mondo
Mi spengo completamente
Solo nel mio vivo inferno
Superato con paura irrazionale

Sotto il peso del mondo
sul mio petto
Se precipito e mi spezzo
mentre cerco di riprendere fiato
Dimmi che non sto per morire

Sto fuggendo il nemico interiore
(il nemico interiore)
Alla ricerca della vita passata
(La vita passata)
Questi opprimenti ricordi
Sono impressi nella mia mente
Ed io non posso scampare al nemico interiore

Sono un peso, sono una farsa
Sono prigioniero del rimorso
Sogno del passato e di grida violente
sono sull'orlo del precipizio

Il disastro attende dietro l'angolo
Il paradiso giunge al termine
E nessuna pillola magica
potrà farlo tornare

Sto fuggendo il nemico interiore
Alla ricerca della vita passata
Questi opprimenti ricordi
Sono impressi nella mia mente
e io non posso scampare al nemico interiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.