Popular Problems (2014)

Nevermind

Leonard Cohen

Nevermind da Popular Problems, Leonard Cohen
Nevermind, testo
The war was lost
The treaty signed
I was not caught
I crossed the line

I was not caught
Though many tried
I live among you
Well disguised

I had to leave
My life behind
I dug some graves
You'll never find

The story's told
With facts and lies
I had a name
But never mind

Never mind
Never mind
The war was lost
The treaty signed

There's truth that lives
And truth that dies
I don't know which
So never mind

Your victory
Was so complete
That some among you
Thought to keep

A record of
Our little lives
The clothes we wore
Our spoons our knives

The games of luck
Our soldiers played
The stones we cut
The songs we made

Our law of peace
Which understands
A husband leads
A wife commands

And all of this
Expressions of
The Sweet Indifference
Some call Love

The High Indifference
Some call Fate
But we had Names
More intimate

Names so deep and
Names so true
They're blood to me
They're dust to you

There is no need
That this survive
There's truth that lives
And truth that dies

Never mind
Never mind
I live the life
I left behind

There's truth that lives
And truth that dies
I don't know which
So never mind

I could not kill
The way you kill
I could not hate
I tried I failed

You turned me in
At least you tried
You side with them
Whom you despise

This was your heart
This swarm of flies
This was once your mouth
This bowl of lies

You serve them well
I'm not surprised
You're of their kin
You're of their kind

Never mind
Never mind
The story's told
With facts and lies
You own the world
So never mind

Never mind
Never mind
I live the life
I left behind

I live it full
I live it wide
Through layers of time
You can't divide

My woman's here
My children too
Their graves are safe
From ghosts like you

In places deep
With roots entwined
I live the life I left behind
Non Importa, traduzione
La guerra fu persa
il trattato firmato
non venni catturato
avevo attraversato il confine

Non venni catturato
sebbene molti hanno tentato
vivo tra di voi
ben camuffato

Ho dovuto lasciare
la mia vita
Ho scavato qualche fossa
che non riuscirai mai a trovare

La storia viene raccontata
tra fatti e menzogne
Avevo un nome
ma non importa

La guerra fu persa
il trattato firmato
Non importa
Non importa

C'è una verità che vive
e una verità che muore
non so quale delle due
quindi non importa

La tua vittoria
è stata così completa
che alcuni di voi
pensarono di custodire

una lista
delle nostre piccole vite
i vestiti che indossavamo
i nostri cucchiai e i nostri coltelli

Al gioco della fortuna
si cimentarono i nostri soldati
le rocce che abbiamo tagliato
le canzoni che abbiamo scritto

La nostra legge di pace
sottointende
che il marito guidi
e la moglie comandi

E tutto questo
è espressione
della Dolce Indifferenze
che alcuni chiamano amore

La Suprema Indifferenza
che alcuni chiamano Destino
ma noi avevano nomi
più intimi

Nomi così intensi
nomi così veri
sono sangue per me
sono polvere per te

Non c'è bisogno
che tutto questo sopravviva
C'è una verità che vive
e una verità che muore

Non importa
non importa
vivo la vita
che mi ero lasciato indietro

C'è una verità che vive
e una verità che muore
non so quale delle due
quindi non importa

Non sono riuscito ad uccidere
come uccidevi tu
Non sono riuscito ad odiare
ci ho provato ma ho fallito

Mi hai consegnato
almeno ci hai provato
sei stata dalla parte di
coloro che diprezzi

Questo era il tuo cuore
Il tuo sciame di mosche
questa una volta era la tua bocca
questa scodella di menzogne

Li hai serviti bene
non sono sorpreso
sei della loro stessa razza
sei del loro stesso tipo

Non importa
Non importa
La storia viene raccontata
tra fatti e menzogne
tu possiedi il mondo
quindi non importa

Non importa
non importa
vivo la vita
che mi ero lasciato indietro

La vivo pienamente
la vivo interamente
attraverso strati di tempo
che non puoi dividere

La mia donna qui
e anche i miei bambini
le loro tombe sono al sicuro
da fantasmi come te

Nel profondo di luoghi
con radici intrecciate
vivo la vita
che mi ero lasciato indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.