Relics (1971)

See Emily Play

Pink Floyd

See Emily Play da Relics, Pink Floyd
See Emily Play, testo
Emily tries but misunderstands, ah ooh
She often inclined to borrow
somebody's dreams till tomorrow

There is no other day
Let's try it another way
You'll lose your mind and play
Free games for may
See Emily play

Soon after dark Emily cries, ah ooh
Gazing through trees in sorrow
hardly a sound till tomorrow

There is no other day
Let's try it another way
You'll lose your mind and play
Free games for may
See Emily play

Put on a gown that touches the ground, ah ooh
Float on a river forever and ever, Emily

There is no other day
Let's try it another way
You'll lose your mind and play
Free games for may
See Emily play
Guarda Emily Giocare, traduzione
Emily ci prova ma non capisce, ah ooh
Molto spesso prova a prendere in prestito
i sogni di qualcuno fino a domani

Non c'è un altro giorno
Proviamo in un altro modo
Perderai la tua mente e il gioco
Giochi gratis a Maggio
Guarda Emily giocare

Poco dopo il pianto dell'oscura Emily, ah ooh
Che osserva con dolore tra gli alberi
non si sente un suono fino a domani

Non c'è un altro giorno
Proviamo in un altro modo
Perderai la tua mente e il gioco
Giochi gratis a Maggio
Guarda Emily giocare

Indossa una gonna che arriva al pavimento, ah ooh
Galleggia sul fiume sempre e per sempre, Emily

Non c'è un altro giorno
Proviamo in un altro modo
Perderai la tua mente e il gioco
Giochi gratis a Maggio
Guarda Emily giocare
See Emily Play, note e significato

See Emily play è stata pubblicata come singolo il 16 Giugno del 1967 e in seguito aggiunta alla versione americana dell'album The Piper at the Gates of Dawn. L'immagine del treno sulla copertina del 45 giri è di Syd Barrett che è anche l'autore del testo, a quanto pare ispirato a un viaggio psichedelico durante il quale Barrett incontrò la protagonista della canzone.

Barrett invitò David Gilmour a presenziare alla sessione di registrazione di See Emily Play ma, ormai sull'orlo dell'instabilità mentale, non lo riconobbe nemmeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.