Ten New Songs (2001)

Here it is

Leonard Cohen

Here it is da Ten New Songs, Leonard Cohen
Here it is, testo
Here is your crown
And your seal and rings;
And here is your love
For all things.

Here is your cart,
And your cardboard and piss;
And here is your love
For all of this.

May everyone live,
And may everyone die.
Hello, my love,
And my love, Goodbye.

Here is your wine,
And your drunken fall;
And here is your love.
Your love for it all.

Here is your sickness.
Your bed and your pan;
And here is your love
For the woman, the man.

May everyone live,
And may everyone die.
Hello, my love,
And my love, Goodbye.

And here is the night,
The night has begun;
And here is your death
In the heart of your son.

And here is the dawn,
(Until death do us part);
And here is your death,
In your daughter's heart.

May everyone live,
And may everyone die.
Hello, my love,
And my love, Goodbye.

And here you are hurried,
And here you are gone;
And here is the love,
That it's all built upon.

Here is your cross,
Your nails and your hill;
And here is your love,
That lists where it will.

May everyone live,
And may everyone die.
Hello, my love,
And my love, Goodbye.
Ecco qui, traduzione
Ecco la tua corona
il tuo sigillo e gli anelli;
e qui c'è il tuo amore
per tutte le cose.

Ecco il tuo carro
e il tuo cartone e il tuo piscio;
ecco il tuo amore
per tutto questo

Possano tutti vivere
e possano tutti morire
Ciao, amore mio,
e amore mio, addio.

Ecco il tuo vino,
e la tua caduta da ubriaco;
ed ecco il tuo amore
per tutto questo.

Ecco la tua malattia
il tuo letto e la padella;
ed ecco il tuo amore
per la donna, per l'uomo

Possano tutti vivere
e possano tutti morire
Ciao, amore mio,
e amore mio, addio.

Ed ecco la notte,
la notte è cominciata;
ed ecco la tua morte
nel cuore di tuo figlio.

Ed ecco l'alba
(fino a quanto la morte non ci separerà)
Ed ecco la tua morte
nel cuore di tua figlia.

Possano tutti vivere
e possano tutti morire
Ciao, amore mio,
e amore mio, addio.

E qui sei di corsa
e qui te ne sei andato
ed ecco l'amore
dal quale tutto ha origine.

Ecco la tua croce,
le tue unghie e la tua collina;
ed ecco il tuo amore
che sbanda dove vuole

Possano tutti vivere
e possano tutti morire
Ciao, amore mio,
e amore mio, addio.

2 risposte a “Here it is”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.