Various Positions (1984)

The Night Comes On

Leonard Cohen

The Night Comes On da Various Positions, Leonard Cohen
The Night Comes On, testo
I went down to the place
Where I knew she lay waiting
Under the marble and the snow
I said: "Mother I'm frightened
The thunder and the lightning
I'll never come through this alone"
.
She said: "I'll be with you
My shawl wrapped around you
My hand on your head when you go"
.
And the night came on
It was very calm
I wanted the night to go on and on
But she said: "Go back to the World".

We were fighting in Egypt
When they signed this agreement
That nobody else had to die
There was this terrible sound
And my father went down
With a terrible wound in his side
He said: "Try to go on
Take my books, take my gun
Remember, my son, how they lied"
.
And the night comes on
It's very calm
I'd like to pretend that my father was wrong
But you don't want to lie, not to the young

We were locked in this kitchen
I took to religion
And I wondered how long she would stay
I needed so much
To have nothing to touch
I've always been greedy that way
But my son and my daughter
Climbed out of the water
Crying: "Papa, you promised to play"
And they lead me away
To the great surprise
"It's Papa, don't peek, Papa, cover your eyes"
And they hide, they hide in the World

Now I look for her always
I'm lost in this calling
I'm tied to the threads of some prayer
Saying: "When will she summon me
When will she come to me
What must I do to prepare"
.
When she bends to my longing
Like a willow, like a fountain
She stands in the luminous air
And the night comes on
And it's very calm
I lie in her arms and says: "When I'm gone
I'll be yours, yours for a song"


Now the crickets are singing
The vesper bells ringing
The cat's curled asleep in his chair
I'll go down to Bill's Bar
I can make it that far
And I'll see if my friends are still there
Yes, and here's to the few
Who forgive what you do
And the fewer who don't even care
And the night comes on
It's very calm
I want to cross over, I want to go home
But she says, Go back, go back to the World
La Notte si fa Avanti, traduzione
Mi sono addentrato nel posto
dove sapevo che lei mi aspettava sdraiata
sotto il marmo e la neve
dissi: "Madre ho paura
il tuono e il fulmine
non ce la farò mai da solo"

lei disse: "Resterò con te
il mio scialle avvolto intorno a te
la mia mano appoggiata sulla tua testa"

e la notte si fa avanti
molto silenziosa
avrei voluto che la notte non fosse mai finita
ma lei disse: "Ritorna al mondo"

Avevamo paura in Egitto
quando firmarono quel trattato
che diceva che nessun altro sarebbe dovuto morire
si sent' un suono terribile
e mio padre cadde
con una grave ferita sul fianco
disse: "Prova ad andare avanti
prendi i miei libri, prendi la mia pistola
ricordati, figlio mio, di come hanno mentito"
.
E la notte si fa avanti
molto silenziosa
Mi piacerebbe credere che mio padre avesse ragione
ma non si può mentire, non ai giovani.

Eravamo chiusi in questa cucina
presi una religione
e mi domandai quanto a lungo sarebbe rimasta
Avevo così bisogno
di non aver nulla da toccare
sono sempre stato così avido
ma mio figlio e mia figlia
si arrampicarono fuori dall'acqua
urlando: "Papà, hai promesso di giocare"
E mi hanno portato via
con grande sorpresa
"É papà, non guardare, chiudi gli occhi"
E si sono nascosti, si sono nascosti nel mondo.

Ora la cerco sempre
sono perso in questa missione
sono legato ai fili di una preghiera
che dice: "Quando mi chiamerà
quanto verrà per me
come devo prepararmi"
.
quando si piega al mio desiderio
come un salice, come una fontata
viene avvolta da un'aria luminosa
E la notte si fa avanti
molto silenziosa
giaccio tra le sue bracia dicendo: "Quando me ne sarò andato
sarò tuo, tuo per una canzone"


I grilli stanno cantando
e le campane del vespero rintoccano
Il gatto è rannicchiato dormente sulla sedia
Andrò già al Bar di Bill
posso farcela fino a lì
e vedrò se i miei amici sono ancora lì
Sì, e questo brindisi è per i pochi
che perdonano quello che fai
per i pochi che se ne fregano
E la notte si fa avanti
molto silenziosa
Voglio cambiare schieramento, voglio tornare a casa
Ma lei disse: "Ritorna al mondo"
The Night Comes On, note e significato

Racconta Cohen a proposito di "The night comes on":

Nella vita di un uomo la madre rappresenta un autentico senso di protezione, la vita che si fortifica. [...] Il padre rappresenta l'idea della guerra che viene combattuta per sempre. E poi c'è il matrimonio, che si sviluppa da un'idea romantica, che non riusciamo a far durare per sempre, e diventa una responsabilità verso i figli, una responsabilità irrinunciabile, perfino se questi bambini non vivono più con noi. [...] E c'è la presenza di una donna, che non è nè la moglie nè la madre, ma un'altra presenza femminile che tocca tutti gli altri ed è responsabile della canzone, la Musa Femminile. L'ultimo verso parla della strada, del "tornare al mondo", degli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.