Dear Heather (2004)

Morning Glory

Leonard Cohen

Morning Glory da Dear Heather, Leonard Cohen
Morning Glory, testo
No words this time?
No words. No, there
are times when nothing can be done.
Not this time.
Is it censorship? Is it censorship?
No, it's evaporation.
No, it's evaporation.
Is this leading somewhere?
Yes. We're going down the lane.
Is this going somewhere?
Into the garden. Into the backyard.
We're walking down the driveway.
Are we moving towards
We're in the backyard
some transcendental moment?
It's almost light.
That's right. That's it.
Are we moving towards some
transcendental moment?
That's right. That's it.
Do you think you'll be able to
pull it off? Yes.
Do you think you can pull it off?
Yes, it might happen.
I'm all ears.
I'm all ears.

Oh the morning glory!
Oh the morning glory!
Oh the morning glory!
Oh the morning glory!
La Gloria del Mattino, traduzione
Senza parole questa volta?
Senza parole. No, a
volte non ce nulla che può essere fatto.
Non questa volta.
É censura? É censura?
No, è evaporazione.
No, è evaporazione.
Ci condurrà da qualche parte?
Sì. Stiamo percorrendo la stradina.
Ci porterà da qualche parte?
Nel giardino. Nel cortile.
Siatmo camminando lungo il vialetto.
Ci stiamo avvicinando
Siamo a casa
un momento trascendentale?
É quasi giorno.
Proprio così. Ecco cos'è.
Ci stiamo avvicinando
a un momento trascendentale?
Proprio così. Ecco cos'è.
Pensi di riuscire
a portarlo a termine? Sì.
Pensi di portarlo a termine?
Sì, potrebbe succedere.
Sto ascoltando.
Sto ascoltando.

Oh, la gloria del mattino!
Oh, la gloria del mattino!
Oh, la gloria del mattino!
Oh, la gloria del mattino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.