New Skin for the Old Ceremony (1974)

Take This Longing

Leonard Cohen

Take This Longing da New Skin for the Old Ceremony, Leonard Cohen
Take This Longing, testo
Many men have loved the bells
you fastened to the rein,
and everyone who wanted you
they found what they will always want again.
Your beauty lost to you yourself
just as it was lost to them.

Oh take this longing from my tongue,
whatever useless things these hands have done.
Let me see your beauty broken down
like you would do for one you love.

Your body like a searchlight
my poverty revealed,
I would like to try your charity
until you cry, "Now you must try my greed."
And everything depends upon
how near you sleep to me

Just take this longing from my tongue
all the lonely things my hands have done.
Let me see your beauty broken down
like you would do for one you love.

Hungry as an archway
through which the troops have passed,
I stand in ruins behind you,
with your winter clothes, your broken sandal straps.
I love to see you naked over there
especially from the back.

Oh take this longing from my tongue,
all the useless things my hands have done,
untie for me your hired blue gown,
like you would do for one that you love.

You're faithful to the better man,
I'm afraid that he left.
So let me judge your love affair
in this very room where I have sentenced
mine to death.
I'll even wear these old laurel leaves
that he's shaken from his head.

Just take this longing from my tongue,
all the useless things my hands have done,
let me see your beauty broken down,
like you would do for one you love.

Like you would do for one you love.
Accogli Questo Desiderio, traduzione
A molti uomini sono piaciute le campanelle
che hai assicurato alle redini,
e tutti quelli che ti hanno desiderata
hanno scoperto cosa avrebbero sempre voluto.
La tua bellezza perduta dentro di te
proprio come era perduta per loro.

Oh, accogli questo desiderio dalla mia lingua,
ignora le cose inutili che queste mani hanno fatto.
Mostrami la tua bellezza spezzata
come faresti con quelli che ami.

Il tuo corpo come un torcia
la mia pochezza rivelata
vorrei provare la tua carità
fino a farti gridare: "Ora devi provare la mia avidità".
E tutti dipende da quanto
mi dormi vicino

Oh, accogli questo desiderio dalla mia lingua,
tutte le cose solitarie che queste mani hanno fatto.
Mostrami la tua bellezza spezzata
come faresti con quelli che ami.

Affamata come un arco
attraverso il quale le truppe sono passate,
resto in rovina dietro di te
con i tuoi vestiti invernali, i tuoi sandali dai lacci strappati
Adoro vederti nuda lì sopra
specialmente dal dietro.

Oh, accogli questo desiderio dalla mia lingua,
tutte le cose inutili che queste mani hanno fatto.
allenta per me la tua veste blu di seconda mano
come faresti con quelli che ami.

Ti fidi del quasi testimone di nozze,
temo che se ne sia andato.
Quindi lasciami giudicare la tua storia d'amore
in questa stanza dove ho condannato
la mia a morte.
Indosserò addirittura queste vecchie foglie d'alloro
che ha fatto cadere dalla sua testa.

Oh, accogli questo desiderio dalla mia lingua,
tutte le cose inutili che queste mani hanno fatto.
Mostrami la tua bellezza spezzata
come faresti con quelli che ami.

Come faresti con quelli che ami.
Take This Longing, note e significato

Racconta Cohen a proposito di Take this Longin:

"Ho scritto questa canzone molto tempo fa per una ragazza tedesca di nome Christa. Aveva un altro nome che usava in america, ma ho scoperto che il suo vero nome era Christa. La cosa più sconvolgente di questa ragazza che ho scoperto dopo aver scritto e cantato questa canzone per lei era che non ci sentiva. Non poteva sentire la canzone ma continuava ad annuire in segno di gradimento."

La ragazza in questione era la modella e cantante Nico, nata Christa Päffgen (1938 - 1988) e conosciuta da Cohen a una festa organizzata da Andy Warhol nel 1966. A proposito del rapporto tra i due, Cohen racconta in un'intervista:

"Nico era molto strana. Provavo a parlarle e rispondeva sempre molto misteriosamente. [...] Solo dopo qualche settimana, dopo essere rimasto perplesso dalla nostra conversazione e paralizzato dalla sua bellezza, mi disse che era sorda. Rispondeva a tutti con qualunque cosa le passasse per la testa perchè riusciva a malapena a sentire qualcosa. Il che spiega il suo inconfondibile stile."

Una risposta a “Take This Longing”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.