Pat Garrett & Billy the Kid (1973)

Billy 4

Bob Dylan

Billy 4 da Pat Garrett & Billy the Kid, Bob Dylan
Billy 4, testo
There's guns across the river about to pound you
There's a lawman on your trail like to surround you
Bounty hunters are dancing all around you
Billy, they don't like you to be so free.

Camping out all night on the veranda
Walking in the streets down by the hacienda
Up to Boot Hill the like to send you
Billy, don't you turn your back on me.

There's mills inside the minds of crazy faces
Bullet holes and rifles in their cases
There is always one more notch in four more aces
Billy, and you're playing all alone.

Playing around with some sweet signorita
Into her dark chamber she will greet you
In the shadows of the maizes she will lead you
Billy, and you're going all alone.

They say that Pat Garrett's got your number
So sleep with one eye open, when you wander
Every little sound just might be thunder
Thunder from the barrel of his gun.

There's always another stranger sneaking glances
Some trigger-happy fool willing to take chances
Some old whore from San Pedro'll make advances
Advances on your spirit and your soul.

The businessmen from Taos want you to go down
So they've hired mister Garrett, he'll force you to slow down
Billy, don't let it make you feel so low down
To be hunted by the man who was your friend.

So hang on to your woman, if you got one
Remember in El Paso once you shot one
I'll be in Santa Fe about one
Billy, you've been running for so long.

Gypsy queens will play your grand finale
Way down in some Tularosa alley
Maybe in La Rio Pecas valley
Billy, you're so far away from home
Billy, you're so far away from home
Billy 4, traduzione
Ci sono pistole dall'altra parte del fiume pronte a ucciderti
C'è uno sceriffo pronto a circondarti
I cacciatori di taglie danzano intorno a te
Billy, non gli piace che tu sia così libero.

Accampandoti tutta notte sulla veranda
Camminando per strada vicino alla hacienda
Gli piacerebbe spedirti al cimitero
Billy, non voltarmi le spalle.

C'è un mulino nella testa di quelle facce folli
buchi di pallottole e fucili nelle loro valigie
C'è sempre una tacca in più in ogni quattro assi
Billy, e tu stai giocando da solo.

Facendo lo sciocco con qualche dolce signorita
Nella sua stanza oscura ti saluterà
Tra le ombre del mais ti guiderà
Billy, e stai andando tutto solo.

Dicono che Pat Garrett abbia il tuo numero
Quindi dormi con un occhio aperto
Ogni piccolo suono potrebbe essere il tuono
Il tuono dalla canna della sua pistola.

C'è sempre qualche nuovo straniero che lancia sguardi strani
qualche sciocco dal grilletto facile a cui piace rischiare
E qualche vecchia troia di San Pedro che ci prova
prova il tuo spirito e la tua anima

L'uomo di affari di Taos ti vuole morto
Hanno assoldato il Signor Garrett per tirarti giù
Billy, non lasciare che tutto questo ti deprima
essere cacciato dall'uomo che un tempo era tuo amico

Resta vicino alla tua donna, se ne hai una
Ricordati che a El Paso ne hai uccisa una
Quando sarò a Santa Fe ne avrò una
Billy, stai scappando da così tanto tempo.

Regine gitane suoneranno il tuo gran finale
Giù nel salone di Tularosa
Forse nella valle del Rio Pecos
Billy, sei così lontano da casa
Billy, sei così lontano da casa
Billy 4, note e significato

Santa Fe è la città del New Mexico dove Pat Garrett cercò invano di ritirare la taglia di 500$ su Billy the Kid. Il governatore dello stato non volle concederla ma diverse sottoscrizioni delle città vicine raccolserò ben 7000$ da donare a Garrett. La taglia verrà infine conferita a Garrett circa un anno dopo l'uccisione di the Kid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.