Bob Dylan

Bob Dylan

1962 © Columbia

Bob Dylan, Bob Dylan

Bob Dylan, pubblicato il 19 Marzo 1962, è l'album di esordio di Bob Dylan, talento scoperto da John H. Hammond. I due si incontrarono durante una sessione di prova a casa della cantante folk Carolyn Hester, nella quale Dylan suonò come armonicista. Hammond rimase subito impressionato da Dylan e gli propose un contratto. Dylan, in attesa della conferma ufficiale, cominciò quindi a studiare lo stile e le canzoni folk degli Anni Trenta, per selezionare le tracce che avrebbe suonato. [Continua a leggere]

Bob Dylan, lista canzoni

L'album contiene undici cover e due canzoni originali, Talkin' New York e Song to Woody. Durante la registrazione vennero incise altre quattro canzoni: House Carpenter, He Was a Friend of Mine, Man on the Street, scritta da Dylan, e Ramblin' Blues, scritta da Woodie Guthrie e mai pubblicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.