Empire Burlesque (1985)

Never Gonna Be the Same Again

Bob Dylan

Never Gonna Be the Same Again da Empire Burlesque, Bob Dylan
Never Gonna Be the Same Again, testo
Now you’re here beside me, baby
You’re a living dream
And every time you get this close
It makes me want to scream
You touched me and you knew
That I was warm for you and then
I ain’t never gonna be the same again

Sorry if I hurt you, baby
Sorry if I did
Sorry if I touched the place
Where your secrets are hid
But you meant more than everything
And I could not pretend
I ain’t never gonna be the same again

You give me something to think about, baby
Every time I see ya
Don’t worry, baby, I don’t mind leaving
I’d just like it to be my idea

You taught me how to love you, baby
You taught me, oh, so well
Now, I can’t go back to what was, baby
I can’t unring the bell
You took my reality
And cast it to the wind
And I ain’t never gonna be the same again
Non Sarò mai Più lo Stesso, traduzione
Ora sei qui vicino a me, tesoro
vivi il tuo sogno
e ogni volta che ti avvicini così
sento voglia di urlare
mi hai toccato e sapevi
quello che provavo per te e che
non sarò mai più lo stesso

Scusa se ti ho ferito, tesoro
scusa
mi spiace di aver toccato quel punto
dove sono nascosti i segreti
ma significavi cosi tanto per me
e non potevo far finta
che non sarei mai più stato lo stesso

Mi hai dato qualcosa a cui pensare, tesoro
Ogni volta che ti vedo
Non preoccuparti tesoro, non m'importa dover andare
ma vorrei che fosse una mia idea

Mi hai insegnato ad amarti, tesoro
Me l'hai insegnato così bene
ora non so tornare a quello che era
non posso non aver suonato il campanello
Hai preso la mia realtà
e l'hai gettata al vento
e io non sarò mai più lo stesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.