Bob dylan’s Greatest Hits Vol. II (1971)

Tomorrow Is a Long Time

Bob Dylan

Tomorrow Is a Long Time da Bob dylan’s Greatest Hits Vol. II, Bob Dylan
Tomorrow Is a Long Time, testo
If today was not an endless highway
If tonight was not a crooked trail
If tomorrow wasn’t such a long time
Then lonesome would mean nothing to you at all
Yes, and only if my own true love was waitin’
Yes, and if I could hear her heart a-softly poundin’
Only if she was lyin’ by me
Then I’d lie in my bed once again

I can’t see my reflection in the waters
I can’t speak the sounds that show no pain
I can’t hear the echo of my footsteps
Or can’t remember the sound of my own name
Yes, and only if my own true love was waitin’
Yes, and if I could hear her heart a-softly poundin’
Only if she was lyin’ by me
Then I’d lie in my bed once again

There’s beauty in the silver, singin’ river
There’s beauty in the sunrise in the sky
But none of these and nothing else can touch the beauty
That I remember in my true love’s eyes
Yes, and only if my own true love was waitin’
Yes, and if I could hear her heart a-softly poundin’
Only if she was lyin’ by me
Then I’d lie in my bed once again
Domani è un Sacco di Tempo, traduzione
Se oggi non fosse un'autostrada senza fine
Se questa notte non fosse un sentiero tortuoso
se domani non fosse così tanto tempo
allora solitudine non significherebbe nulla per te
Sì, e se solo il mio vero amore mi stesse aspettando
Sì, e se potessi udire il suo cuore battere dolcemente
se solo lei fosse sdraiata al mio fianco
allora mi sdraierei nuovamente nel mio letto

Non riesco a vedere il mio riflesso nell'acqua
non so produrre quel suono che non indica dolore
non posso sentire l'eco dei miei passi
e tantomeno ricordare il suono del mio vero nome
Sì, e se solo il mio vero amore mi stesse aspettando
Sì, e se potessi udire il suo cuore battere dolcemente
se solo lei fosse sdraiata al mio fianco
allora mi sdraierei nuovamente nel mio letto

C'è la bellezza nel canticchiante fiume argentato
C'è la bellezza nell'alba nel cielo
ma niente di questo arriva a sfiorare la bellezza
del ricordo degli occhi del mio vero amore
Sì, e se solo il mio vero amore mi stesse aspettando
Sì, e se potessi udire il suo cuore battere dolcemente
se solo lei fosse sdraiata al mio fianco
allora mi sdraierei nuovamente nel mio letto
Tomorrow Is a Long Time, note e significato

Tomorrow is a Long Time è stata registrata durante un concerto tenutosi al New York's Town Hall il 12 Aprile del 1963. La canzone era già stata precedentemente registrata nel Dicembre del 1962 come demo.

Elvis Presley registrerà Tomorrow is a Long Time nel 1966 per l'album How Great Thou Art. Dylan, fan di Elvis, dirà in diverse occasioni che si tratta della cover per lui meglio riuscita e più preziosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.