Slow Train Coming (1979)

When He Returns

Bob Dylan

When He Returns da Slow Train Coming, Bob Dylan
When He Returns, testo
The iron hand
it ain’t no match for the iron rod
The strongest wall will crumble
and fall to a mighty God
For all those who have eyes
and all those who have ears
It is only He who can
reduce me to tears
Don’t you cry and don’t you die
and don’t you burn
For like a thief in the night,
He’ll replace wrong with right
When He returns

Truth is an arrow and the gate
is narrow that it passes through
He unleashed His power
at an unknown hour that no one knew
How long can I listen
to the lies of prejudice?
How long can I stay drunk on fear
out in the wilderness?
Can I cast it aside,
all this loyalty and this pride?
Will I ever learn that there’ll be no peace,
that the war won’t cease
Until He returns?

Surrender your crown on this blood-stained ground,
take off your mask
He sees your deeds, He knows your needs
even before you ask
How long can you falsify
and deny what is real?
How long can you hate yourself
for the weakness you conceal?
Of every earthly plan that be known to man,
He is unconcerned
He’s got plans of His own
to set up His throne
When He returns
Quando Tornerà, traduzione
Una mano di ferro non può
paragonarsi a una mano di ferro
Il muro più solido si sgretolerà
crollando davanti a Dio onnipotente
Perché coloro che hanno occhi
e coloro che hanno orecchie
è solo lui che può
ridurmi in lacrime
Non piangere e non morire
e non bruciare
perché come un ladro nella notte,
raddrizzerà ogni torto
quando tornerà

La Verità è una freccia e la porta
da cui passa è stretta
Scatenerà la sua forza
nell'ora che nessuno conosce
per quanto ancora posso ascoltare
le menzogne del pregiudizio?
per quanto posso essere ebbro di paura
nelle terre selvagge?
Riuscirò a mettere da parte,
tutta questa fedeltà e quest'orgoglio?
imparerò mai che non ci sarà pace,
che la guerra non cesserà
fino al suo ritorno?

Consegna la tua corona in questa terra macchiata dal sangue,
togliti la maschera
Vede ciò che hai fatto, sa ciò che hai fatto
ancora prima che tu possa chiedere
Per quanto potrai falsificare
e negare ciò che è vero?
per quanto potrai odiarti
per le debolezze che nascondi?
Di tutti i piani terrestri conosciuti all'uomo,
Lui non si cura
ha dei piani Suoi
per innalzare il suo trono
quando tornerà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.