Rough and Rowdy Ways (2020)

I Contain Multitudes

Bob Dylan

I Contain Multitudes da Rough and Rowdy Ways, Bob Dylan
I Contain Multitudes, testo
Today and tomorrow and yesterday too
The flowers are dying like all things do
Follow me close, I’m going to Bally-Na-Lee
I’ll lose my mind if you don’t come with me
I fuss with my hair and I fight blood feuds
I contain multitudes

Gotta tell tale heart like Mr. Poe
Got skeletons in the walls of people you know
I’ll drink to the truth of things that we said
I’ll drink to the man that shares your bed
I paint landscapes and I paint nudes
I contain multitudes

A red Cadillac and a black moustache
Rings on my fingers that sparkle and flash
Tell me what’s next, what shall we do
Half my soul baby belongs to you
I rollick and I frolic with all the young dudes
I contain multitudes

I’m just like Anne Frank, like Indiana Jones
And them British bad boys the Rolling Stones
I go right to the edge, I go right to the end
I go right where all things lost,
are made good again

I sing the songs of experience like William Blake
I have no apologies to make
Everything’s flowin’ all at the same time
I live on the boulevard of crime
I drive fast cars and I eat fast foods
I contain multitudes

Pink pedal pushers and red blue jeans
All the pretty maids and all the old queens
All the old queens from all my past lives
I carry four pistols and two large knives
I’m a man of contradictions
and a man of many moods
I contain multitudes

Greedy old wolf, I’ll show you my heart
But not all of it, only the hateful part
I’ll sell you down the river,
I’ll put a price on your head
What more can I tell ya,
I sleep with life and death in the same bed

Get lost Madam, get up off my knee
Keep your mouth away from me
I’ll keep the path open, the path in my mind
I’ll see to it that there’s no love left behind
I play Beethoven sonatas and Chopin’s preludes
I contain multitudes
Contengo Moltitudini, traduzione
Oggi e domani e anche ieri
i fiori muoiono come tutte le cose
seguimi da vicino, andrò a Bally-Na-Lee
Impazzirò se non verrai con me
mi tocco i capelli e combatto guerre feudali
contengo moltitudini

Devo raccontare una storia come Mr. Poe
ho scheletri nei muri di gente che conosci
berrò alla verità delle cose che ci siamo detti
berrò all'uomo che condivide il tuo letto
dipingo panorami e dipingo nudi
contengo moltitudini

Una Cadillac rossa e baffi neri
anelli scintillanti tra le mie dita
dimmi cosa succederà, cosa dobbiamo fare
metà della mia anima ti appartiene, tesoro
cammino spensierato con altri giovanotti
contengo moltitudini

Sono proprio come Anna Frank, come Indiana Jones
e quei cattivacci britannici dei Rolling Stones
giungo al limite, proprio alla fine
vado fino dove le cose si perdono
e sono create di nuovo

Canto canzoni dell'esperienza, proprio come William Blake
Non ho nessuno a cui chiedere scusa
tutto scorre allo stesso tempo
vivo sulla strada del crimine
Guido macchine veloci e mangio in fretta
contengo moltitudini

Pantaloni alla pescatora rosa e jeans rossi
tutte le belle fanciulle e le vecchie regine
tutte le vecchie regine delle mie vite passate
porto quattro pistole e due grandi coltelli
sono un uomo di contraddizioni
e un uomo dai molti stati d'animo
contengo moltitudini

Vecchio lupo avaro, ti mostrerò il mio cuore
ma non tutto, solo la parte che odia
ti venderò in fondo al fiume,
metterò una taglia sulla tua testa
cos'altro posso dirti,
dormo con la vita e la morte nello stesso letto

Sparisci signora, togliti dalle mie ginocchia
tieni lontana la tua bocca da me
lascerò aperta la strada, la strada nella mia mente
farò in modo che non resti traccia d'amore
Suono le sonate di Beethoven e i preludi di Chopin
contengo moltitudini
I Contain Multitudes, note e significato

I contain multitudes tratta della ricchezza dell'animo umano, in grado di contenere numerosi stati d'animo e contraddizioni. Particolare enfasi è posta sul suo continuo bilanciarsi tra vita e morte, tra amore e odio, in una cornice di esperienze che lo rendono unico. Il titolo della canzone è probabilmente preso dalla poesia Song of Myself dell'americano Walt Whitman (1819 – 1892)

Do I contradict myself?
Very well then I contradict myself,
(I am large, I contain multitudes)

Forse mi contraddico?
D'accordo mi contraddico,
(sono molto grande, contengo moltitudini)

Numerosi sono i riferimenti culturali citati nella canzone: lo scrittore dell'orrore Edgar Allan Poe (1809 - 1849), l'ebrea tedesca Annelies Marie Frank (1929 - 1945), l'archeologo immaginario Indiana Jones e la band britannica dei Rolling Stones. Song of Experience si riferisce invece a una raccolta di poemi di William Blake (1757 – 1827), illustrati dal poeta stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.