Bringing It All Back Home (1965)

Subterranean Homesick Blues

Bob Dylan

Subterranean Homesick Blues da Bringing It All Back Home, Bob Dylan
Subterranean Homesick Blues, testo
Johnny's in the basement
Mixing up the medicine
I'm on the pavement
Thinking about the government
The man in the trench coat
Badge out, laid off
Says he's got a bad cough
Wants to get it paid off
Look out kid
It's somethin' you did
God knows when
But you're doin' it again
You better duck down the alley way
Lookin' for a new friend
The man in the coon-skin cap
In the big pen
Wants eleven dollar bills
You only got ten

Maggie comes fleet foot
Face full of black soot
Talkin' that the heat put
Plants in the bed but
The phone's tapped anyway
Maggie says that many say
They must bust in early May
Orders from the D. A.
Look out kid
Don't matter what you did
Walk on your tip toes
Don't try "No Doz"
Better stay away from those
That carry around a fire hose
Keep a clean nose
Watch the plain clothes
You don't need a weather man
To know which way the wind blows

Get sick, get well
Hang around a ink well
Ring bell, hard to tell
If anything is goin' to sell
Try hard, get barred
Get back, write braille
Get jailed, jump bail
Join the army, if you fail
Look out kid
You're gonna get hit
But users, cheaters
Six-time losers
Hang around the theaters
Girl by the whirlpool
Lookin' for a new fool
Don't follow leaders
Watch the parkin' meters

Ah get born, keep warm
Short pants, romance, learn to dance
Get dressed, get blessed
Try to be a success
Please her, please him, buy gifts
Don't steal, don't lift
Twenty years of schoolin'
And they put you on the day shift
Look out kid
They keep it all hid
Better jump down a manhole
Light yourself a candle
Don't wear sandals
Try to avoid the scandals
Don't wanna be a bum
You better chew gum
The pump don't work
'Cause the vandals took the handles
Il Blues della Nostaglia di Casa Sotterranea, traduzione
Johnny è giù in cantina
a mischiar la medicina,
io sono a terra
a pensare a chi governa,
l'uomo col cappotto,
distintivo in vista, licenziato,
dice di avere una brutta tosse
vuole essere rimborsato.
Attento ragazzo
è qualcosa che hai fatto
Dio sa quando
e lo stai facendo di nuovo.
nasconditi mentre attraversi la strada
cerca un nuovo amico
quel tale col berretto di pelle
nel recinto grande
vuole undici dollari in contanti
e tu ne hai solo dieci.

Maggie arriva di fretta
faccia piena di fuliggine
dice che gli sbirri
le hanno messo una spia nel letto ma
il telefono è ugualmente sotto controllo.
Maggie dice che ha sentito dire
che li cattureranno ai primi di Maggio,
ordine del procuratore distrettuale.
Attento ragazzo
non importa cos'hai fatto
cammina in punta di piedi
non sballarti
stai alla larga da chi
porta con se la canna di un idrante
assicurati che il tuo naso sia libero
occhio agli agenti in borghese
non ti servono le previsioni del tempo
per capire da che parte tira il vento.

Ammalati, guarisci
stai vicino a una sorgente di inchiostro,
suonano alla porta, difficile a dirsi
se qualcosa venderà,
metticela tutta, fatti escludere,
torna indietro, scrivi in braille,
vai in galera, paga la cauzione,
arruolati, se non dovessi farcela.
Sta' attento ragazzo
ti prenderanno
ma manipolatori, imbroglioni,
sei volte perdenti
che aspettano fuori dal cinema
La ragazza dell'idromassaggio
sta cercando un altro pollo
non seguire un leader
e tieni d'occhio i parchimetri.

nasci, stai al caldo,
pantaloncini, avventure, impara a ballare,
vestiti, fatti benedire
cerca il tuo successo,
accontentala, accontentalo, compra regali,
non rubare, non ingannare,
vent'anni di scuola
e ti mettono al turno di giorno
Sta' attento ragazzo
fanno tutto di nascosto
meglio saltare in un tombino
accenditi una candela
non metterti i sandali
evita gli scandali
non vuoi mica fare lo scroccone
mastica la gomma
la pompa non funziona
perché la manichetta l'hanno presa i vandali.
Subterranean Homesick Blues, note e significato

Subterranean Homesick Blues è stato inizialmente pubblicato come singolo nel Marzo del 1965 e in seguito aggiunto al disco. Il testo è composto di numerosi riferimenti a Kerouac (il titolo stesso cita la novella "The Subterraneans" (1958), Chuck Berry ("Too much monkey business") e altri cantanti degli Anni Quaranta.

Da ricordare è l'innovativo music video che appare nel documentario Dont Look Back (1967) di D. A. Pennebaker's, incentrato sul tour inglese di Bob Dylan del 1965. Puoi trovarlo nel video in cima alla pagina.

Francesco de Gregori ha realizzato una sua traduzione di Subterranean Homesick Blues intitolata Acido Seminterrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.